Notizie

09-06-2020
Pagamenti somme sospese da parte delle disciolte Adisu per assenza IBAN annualità precedenti il 2018/2019. II elenco
 
comunicato_585_260

Entro il 31/12/2019 l’Adisurc ha concluso la ricognizione delle borse di studio, premi laurea e rimborsi tassa regionale da corrispondere relativamente alle annualità precedenti il 2018/2019 e non ancora pagate per assenza IBAN, limitatamente agli studenti appartenenti agli atenei situati nel Comune di Napoli e Università Vanvitelli.

Con Decreto dirigenziale n. 117 del 11/02/2020 è stato effettuato un primo pagamento di tali somme, per l’importo di € 1.779.476,17.

Con Decreto dirigenziale n. 603 del 08/06/2020 è stato effettuato un secondo pagamento di tali somme, per l’importo di soli € 545.268,50, poiché l’IBAN è risultato presente solamente per 669 studenti su 6.024 (Elenco pagamento).

Nella tabella qui scaricabile è riportato l’elenco degli studenti che risultano creditori poiché non hanno ancora comunicato il codice IBAN, come riportato negli avvisi già comparsi su questo sito web in data 11/11/2019 (https://www.adisurcampania.it/archivio10_notizie-e-comunicati_0_135_12_3.html), in data 02/01/2020 (https://www.adisurcampania.it/archivio10_notizie-e-comunicati_0_148.html). E in data 17/02/2020 (https://www.adisurcampania.it/archivio10_notizie-e-comunicati_0_155_12_3.html).

L’elenco non comprende le quote finanziate con le risorse del POR FSE.

L’elenco non comprende le quote stornate per errore IBAN e da riemettere, per le quali è comunque richiesta la comunicazione del codice IBAN con le modalità sotto riportate.

Pertanto, tutti gli studenti interessati sono invitati a comunicare o aggiornare le proprie coordinate bancarie mediante le apposite funzionalità online, accessibili dalla sezione “servizi online” della home page del sito web Adisurc, a seguito di accreditamento (https://www.adisurcampania.it/pagina1088_servizi.html).

Per il buon fine degli accrediti, si raccomanda vivamente di prestare attenzione a che il codice IBAN sia:

  1. corrispondente ad un conto corrente bancario o postale aperto in Italia o ad altro strumento di pagamento elettronico prescelto, con associato codice IBAN;
  2. intestato o co-intestato allo studente beneficiario;
  3. formalmente corretto (27 caratteri alfanumerici);
  4. riferito ad un c/c non estinto;
  5. riferito ad una carta di pagamento non scaduta;
  6. riferito ad una carta di pagamento di cui non sia stato superato il plafond di incasso.
 

Condividi