Notizie

30-11-2021
Attivazione procedura OnLine Servizio Ristorazione - Università degli Studi di Salerno -Università degli Studi del Sannio, di Benevento - a.a. 2021/22
 
ristorazione_585_260

Si avvisano gli studenti iscritti all’Università degli Studi di Salerno e all’Università degli Studi del Sannio, che per l’accesso al Servizio Ristorazione, a.a. 2021/2022, è attiva la procedura on-line, per richieste Rilascio (prime attivazioni) e Rinnovo/Ristampa delle Smart Card, con scadenza 30/09/2022, accedendo ai Servizi online sul sito Aziendale WWW.ADISURCAMPANIA.IT, selezionando l’Università di appartenenza.

 

Strutture di Ristorazione:

  • per gli studenti iscritti all’Università degli Studi di Salerno, il servizio di ristorazione è amministrato in gestione esternalizzata;
  • per gli studenti iscritti all’Università degli Studi del Sannio, di Benevento, il servizio di ristorazione è affidato ai ristoranti convenzionati:
      • Da Minos Piazza Piano di Corte, 82100 Benevento (BN);
      • Agrodolce Bistrot Via Enzo Marmorale, 24, 82100 Benevento (BN).

 

Modalità di Accesso

 

L’accesso ai Servizi Online è consentito solo con SPID.

Selezionare il tipo di richiesta, Rilascio, Rinnovo, Ristampa e accedere alla compilazione del modulo.

 

Rilascio

Per il rilascio delle Smart Card, successivamente all’invio della domanda on line confermata, sarà necessario esibire un documento di riconoscimento e una foto formato tessera che verrà acquisita e restituita, presso:

  • il “Punto Informazione Tesserini Servizi Mensa” dell’A.DI.S.U.R.C. - Salerno collocato nella struttura di ristorazione nel Campus dell’Università degli Studi di Salerno - Fisciano;
  • Uffici Amministrativi dell’A.DI.S.U.R.C. - Via Tenente Pellegrini n. 16 - Palazzina Zoppoli - 82100 Benevento.

Rinnovo

La Smart Card contestualmente all’invio della domanda confermata, verrà rinnovata.

 

GLI STUDENTI CHE ABBIANO PRODOTTO DOMANDA DI BORSA DI STUDIO PER L’A.A. 2021/2022 NON DEVONO COMPILARE LA DOMANDA ON LINE DI RILASCIO O DI RINNOVO DEL TESSERINO.

 

Ristampa (in possesso di Smart Card danneggiata)

Lo studente dovrà consegnare la vecchia Smart Card danneggiata unitamente alla richiesta di ristampa, compilando il modello da ritirare e consegnare al “Punto Informazione Tesserini Servizi Mensa” dell’A.DI.S.U.R.C. - Salerno collocato nella struttura di ristorazione nel Campus dell’Università degli Studi di Salerno - Fisciano o agli Uffici Amministrativi dell’A.DI.S.U.R.C. di Benevento, al costo di € 5,00.

Tale importo sarà addebitato direttamente sul credito residuo dello studente.

Rimagnetizzazione (in possesso di Smart Card smagnetizzata)

Lo studente dovrà consegnare la vecchia Smart Card smagnetizzata unitamente ad una domanda con cui si chiede la riattivazione dello stesso compilando un modulo da ritirare e consegnare al “Punto Informazione Tesserini Servizi Mensa” dell’A.DI.S.U. - Salerno collocato nella struttura di ristorazione nel Campus dell’Università degli Studi di Salerno - Fisciano o agli Uffici Amministrativi dell’A.DI.S.U.R.C. di Benevento. La rimagnetizzazione è gratuita.

Duplicato (Smart Card smarrita)

Lo studente dovrà produrre immediatamente denuncia di smarrimento e richiesta di duplicato all’A.DI.S.U.R.C. - Salerno, compilando il modello da ritirare e consegnare al “Punto Informazione Tesserini Servizi Mensa” dell’A.DI.S.U.R.C. - Salerno collocato nella struttura di ristorazione nel Campus dell’Università degli Studi di Salerno - Fisciano o agli Uffici Amministrativi dell’A.DI.S.U.R.C. di Benevento, al costo di € 5,00.

Tale importo sarà addebitato direttamente sul credito residuo dello studente.

Variazioni e revoche

Al momento del conseguimento del titolo di studio, della rinuncia agli studi, del trasferimento ad altre Università, lo studente dovrà obbligatoriamente riconsegnare all’A.DI.S.U.R.C. la propria Smart Card.

Gli studenti sono tenuti a comunicare tempestivamente all’A.DI.S.U.R.C. ogni variazione relativa alla propria carriera universitaria.

L’A.DI.S.U.R.C. potrà revocare il diritto di accesso alle strutture di ristorazione alle persone che non possiedono i requisiti richiesti o violino le regole di frequentazione delle stesse.

 

 

Condividi