Notizie

29-01-2019
Restituzione tassa regionale per il diritto allo studio universitario aa.aa. 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018.
 
news_20

Restituzione tassa regionale per il diritto allo studio universitario aa.aa. 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018.

Si rende noto che con Decreti Dirigenziali n. 434/2018, 435/2018, 758/2018, 761/2018, 5/2019 e 7/2019 si è provveduto alla restituzione della tassa regionale per il diritto allo studio universitario aa.aa. 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018 in favore di 933 studenti riportati nella tabella allegata.

Per gli studenti per i quali è indicata come modalità di pagamento “IBAN” l’accredito è avvenuto sul c/c indicato nell’istanza, mentre per coloro che hanno come modalità di pagamento "Quietanza" sarà a breve possibile recarsi per il ritiro in contanti presso la sede di Intesa San Paolo in Via del Forno Vecchio 36 a Napoli. Gli interessati saranno avvisati a mezzo mail della data a decorrere dalla quale è possibile la riscossione.

Nelle note sono riportati i casi in cui il pagamento è stato disposto per quietanza a causa di errore rilevato nel codice IBAN comunicato dagli studenti.

Sono in corso le operazioni di verifica e pagamento di ulteriori studenti che hanno presentato istanza.

 

 

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

france
31-07-2019
Un ‘cantastorie’ della comunicazione, è così ....
Restituzione tassa regionale per il diritto allo studio universitario aa.aa. 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018. - Azienda per il Diritto allo Studio Universitario della Regione Campania

Notizie

29-01-2019
Restituzione tassa regionale per il diritto allo studio universitario aa.aa. 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018.
 
news_20

Restituzione tassa regionale per il diritto allo studio universitario aa.aa. 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018.

Si rende noto che con Decreti Dirigenziali n. 434/2018, 435/2018, 758/2018, 761/2018, 5/2019 e 7/2019 si è provveduto alla restituzione della tassa regionale per il diritto allo studio universitario aa.aa. 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018 in favore di 933 studenti riportati nella tabella allegata.

Per gli studenti per i quali è indicata come modalità di pagamento “IBAN” l’accredito è avvenuto sul c/c indicato nell’istanza, mentre per coloro che hanno come modalità di pagamento "Quietanza" sarà a breve possibile recarsi per il ritiro in contanti presso la sede di Intesa San Paolo in Via del Forno Vecchio 36 a Napoli. Gli interessati saranno avvisati a mezzo mail della data a decorrere dalla quale è possibile la riscossione.

Nelle note sono riportati i casi in cui il pagamento è stato disposto per quietanza a causa di errore rilevato nel codice IBAN comunicato dagli studenti.

Sono in corso le operazioni di verifica e pagamento di ulteriori studenti che hanno presentato istanza.

 

 

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

france
31-07-2019
Un ‘cantastorie’ della comunicazione, è così ....